CBD per cani: cosa devi sapere?

Immagine Titolo Valutazione Prezzo Carrello

Olio di CBD per cani 3%

HUICHI3

18.90

Olio di CBD per cani 5%

HUICHI5

24.90

100% legale, non crea dipendenza e non psicoattivo, CBD o cannabidiolo, non è un medicinale veterinario. Può invece alleviare vari disturbi nell'animale, ed in particolare nel cane.

Prima di acquistare CBD per cani, è comunque importante capire in quale caso può essere utile all'animale, quale prodotto privilegiare e come darlo al proprio cane. Questo è ciò che ti spieghiamo in questa guida.

Il CBD funziona sui cani?

cbd per cani min

Il CBD in particolare può agire sul dolore o sullo stato di stress di un cane

Sentiamo gli effetti del CBD e di altri cannabinoidi (i principi attivi della canapa) perché abbiamo un sistema endocannabinoide (ECS). Diffuso in tutto il corpo, interviene in particolare nel sistema immunitario e nel sistema nervoso. Tuttavia, gli esseri umani non sono l'unica specie ad avere un ECS, che è presente in particolare in tutti i mammiferi compresi cane, gatto e molti altri animali.

Quindi, il CBD per animali è un argomento vero e serio, che merita la nostra attenzione. In particolare, gli effetti del CBD sui cani sono molto vicini ai suoi effetti sugli esseri umani.

Principali effetti del CBD sul cane

  • Sollievo dal dolore,
  • Riduzione dell'infiammazione,
  • Migliore gestione dello stress,
  • Migliore qualità del sonno,
  • Più in generale, una sensazione di relax e relax.

Una domanda ricorrente dei proprietari di cani interessati al CBD è se il cannabidiolo sia adatto a un cane stressato.

CBD per cani stressati: sì, ma non solo

Vi abbiamo parlato in un precedente articolo sull'interesse di CBD per calmare un cane aggressivo. Tuttavia, l'aggressività animale è raramente libera e un cane aggressivo è spesso anche un cane stressato. La questione del CBD si pone quindi legittimamente.

Prima di guardare a dare CBD a un cane stressato, è essenziale determinare il provoca stress ed elaborarlo come fonte. Il CBD può effettivamente essere efficace, ma semplicemente come accompagnamento, non come soluzione a sé stante. Un cane stressato può, ad esempio, avere paura di un evento esterno (rumori forti, veterinario), dell'abbandono del suo padrone (assenza prolungata, arrivo di un bambino, morte) o addirittura provare ansia di fronte a un cambiamento di routine. (in movimento). Quindi la prima cosa da fare è farlo rassicuralo e fagli sapere che è al sicuro. Evita di lasciarlo solo e fallo fare un attività fisica regolare aiuta anche molto a migliorare la propria condizione mentale. Infine, ci sono diffusori di feromoni che rassicurano il cane sulla sicurezza del suo ambiente diretto.

Quando ciò non basta, capsule antistress può essere prescritto dal veterinario. Questa visita è l'occasione perfetta per stabilire un dialogo con il veterinario sull'uso del CBD. Questo ti permetterà anche di evitare il più possibile il effetti collaterali del CBD, anche se sono rari e poco pericolosi.

Quali sono gli effetti collaterali del CBD sui cani?

cbd per cani condizionatamente min

Dare CBD a un cane dovrebbe essere una decisione ben ponderata

I effetti collaterali del CBD sui cani sono piuttosto rari e si verificano principalmente in caso di dosaggio eccessivo. In questo caso, il cane potrebbe avere il bocca pastosa, visualizzare a lieve sonnolenza, o addirittura presente disturbi gastrointestinali lieve (diarrea in particolare). Questi effetti collaterali sono generalmente di breve durata e scompaiono rapidamente dopo aver interrotto il CBD. Se il tuo cane è malato e sta già assumendo farmaci, devi stare più attento poiché il CBD rappresenta un rischio di interazioni farmacologiche se combinato con determinati farmaci. Pertanto, non somministrare CBD al tuo cane senza prima aver parlato con il suo veterinario!

Nota: il CBD non è cannabis!

Cerchiamo quindi di essere rassicurati, gli effetti negativi del CBD sui cani sono rari e generalmente lievi. Tuttavia, questo non è il caso della cannabis contenente THC, più comunemente nota come marijuana. Se il tuo cane ingerisce accidentalmente cannabis, chiama immediatamente il veterinario di emergenza, che potrebbe essere in grado di eliminare la sostanza prima che abbia effetto. Di per sé, il il fumo di cannabis è dannoso per cani e gatti. Se fumi, prendi delle precauzioni e stai lontano dai tuoi amici a quattro zampe!

Comprare CBD per cani: i riflessi giusti

olio di cbd per cani min

Esistono oli di CBD appositamente adattati alle esigenze dei cani

tutto Derivati ​​del CBD non adatto ai cani. Per gli animali come per noi è fondamentale anche garantire il qualità del prodotto. Scegli i prodotti che spuntano le seguenti caselle:

  • Elenco degli ingredienti conosciuti
  • Dosaggio adattato al peso del cane
  • Estrazione pulita (idealmente con CO2 supercritico)
  • Canapa da agricoltura ecologica (senza pesticidi o metalli pesanti)
  • Preferisci l'isolato di CBD o un prodotto ad ampio spettro (0% THC garantito) come olio di CBD, capsule o derivati ​​sviluppati appositamente per i cani (senza fiori di CBD, resina, polline o infuso).

Olio di CBD per cani: quale dosaggio?

Prima di somministrare CBD a un cane, è necessario determinare un dosaggio iniziale, che deve essere sempre adattato al suo peso. Tra un Chihuahua da 3 chilogrammi e un pastore tedesco da 40 kg, il dosaggio ovviamente non può essere lo stesso. Per una maggiore flessibilità e praticità, vi consigliamo di rivolgervi al Oli di CBD. La loro pipetta contagocce lo rende molto facile da adattare tutti i tipi di cani, e aggiustare la dose secondo necessità. Nostro Olio di CBD per cani 5% (per cani di grossa taglia e di media taglia) e il ns Olio di CBD per cani 3% (piuttosto per cani di piccola taglia) non solo effetto rapidamente, ma sono inoltre aromatizzati con carne di manzo per a facile amministrazione.

Condividere: