Conserva bene i tuoi fiori CBD: vinci la guerra contro l'umidità!

La maggior parte dei siti e delle offerte di packaging Infiorescenze di CBD consigliamo di tenerli al riparo da umidità, calore e luce. Un buon inizio, ma senza farti sapere perché il cannabidiolo è sensibile ai suoi elementi, come conservare i tuoi fiori CBD nelle migliori condizioni, né cosa fare se i tuoi prodotti sono stati esposti ad essa. Bene, questo è l'argomento di questo articolo!

All'aperto, i fiori di CBD emanano profumi piacevoli, soprattutto se non rimangono a lungo.
All'aperto, i fiori di CBD emanano profumi piacevoli, soprattutto se non rimangono a lungo.

Fiori di CBD: un prodotto sensibile

Gli Infiorescenze di CBD sono raccolti da piante di canapa legali, chiamata anche cannabis leggera. I media parlano così tanto della loro composizione chimica che quasi dimentichiamo che la cannabis è prima di tutto una pianta.

Naturalmente contiene molecole con marcati effetti sul corpo umano, cannabinoidi. Tra questi troviamo il file il cannabidiolo, con effetti calmanti, ma anche criticati THC, rinomato per i suoi effetti elevati e la dipendenza che provoca nei suoi consumatori. Tuttavia, l'attuale legislazione europea vieta la coltivazione e la commercializzazione di qualsiasi pianta la cui Il livello di THC supera lo 0,2%, producendo fiori CBD in vendita sul nostro sito perfettamente legale e privo di effetti collaterali noti.

La conservazione dei fiori di CBD, tuttavia, dipende molto più dalla loro natura vegetale che dal loro contenuto di cannabinoidi, che non cambia molto.

Principali elementi che accelerano la degradazione dei fiori di CBD

Come ogni erba secca, quindi è una testa di cannabis sensibile al suo ambiente, probabilmente per accelerarne il degrado. Si consiglia quindi di tenerli lontani da:

  • La lumière
  • La calore
  • ilumidità
  • ilaria libera

In ciascuna di queste situazioni, il rischio principale è vedere il file diminuzione del contenuto di cannabinoidi naturali, ma anche il bouquet aromatico, causato dal i terpeni. Il tuo prodotto potrebbe quindi essere meno piacevole, meno efficiente, ma senza presentare rischi particolari se decidi di tenerlo. Anche un eccesso di luce lo farà scolorire i fiori di CBD conservati in modo improprio.

La cosa peggiore che può accadere ai tuoi fiori CBD è quindi a umidità in eccesso, elemento che molto probabilmente altererà la loro qualità. In questo caso, oltre a ridurne gli effetti, possono comparire muffe, rendendole inutilizzabili. Niente panico però, spiegheremo subito come salvare i tuoi fiori dall'umidità e quindi evitare la comparsa di muffe!

I pericoli dei fiori di CBD bagnati

L'umidità è il miglior nemico dei fiori di cannabis light
L'umidità è il miglior nemico dei fiori di cannabis light

Non proprio pericoloso se non ha avuto il tempo di modellarsi, una testa bagnata è comunque più difficile macinino, meno aromatico e vede la sua capacità di bruciare deteriorarsi. Ciò significa quindi un materiale vegetale umido posto in a spruzzare richiede più trazione, causando il spreco di materiale. Fondamentalmente si tratta di meno effetti e meno piacere a parità di budget.

Se l'erba rimane bagnata troppo a lungo, si trasforma in un vero e proprio terreno fertile. Muffe, funghi e batteri possono quindi stabilirsi lì. Possono causare mal di testa o problemi respiratori se la tua incoscienza ti spinge a usarlo piuttosto che buttarlo via. Invece, meglio conserva bene i tuoi fiori di CBD fin dall'inizio !

Conserva correttamente i tuoi fiori di CBD

Conserva i tuoi fiori CBD in un contenitore chiuso, lontano dalla luce e dal calore è l'ideale.
Conserva i tuoi fiori CBD in un contenitore chiuso, lontano dalla luce e dal calore è l'ideale.

Come avrai capito, devi a tutti i costi evitare di conservare i tuoi fiori di CBD in un luogo umido. Tuttavia, un ambiente troppo secco è tutt'altro che ideale. Questo perché i cannabinoidi vengono immagazzinati tricomi, piccole vescicole contenenti anche la resina. Le tue cime quindi devono rimanere appiccicose, a prova del loro buon contenuto di cannabinoidi.

Il test definitivo? Schiaccia delicatamente una testa tra il pollice e l'indice. Se si sbriciola, è troppo secco. Se affonda come una spugna, è troppo bagnato. Infine, se scende leggermente e torna subito a posto quando rilasci la pressione: complimenti, hai trovato l'equilibrio perfetto!

Per questo, un barattolo con tappo a vite che aprirai di tanto in tanto per cambiare l'aria è una buona soluzione. Quindi riporlo in una credenza non troppo calda e proteggere dalla luce solare. Un container vetro marrone è quindi l'ideale. Assicurarsi inoltre che sia in un luogo sufficientemente sicuro in modo da non essere alla portata di bambini e animali domestici che potrebbe giocarci accidentalmente o consumarlo.

Per saperne di più, il nostro articolo dedicato a Conservazione del CBD, in tutte le sue forme, ti fornisce maggiori dettagli sulle migliori condizioni di conservazione per il tuo oli, e-liquido, cristalli o Polline di CBD.

E se la tua erba avesse assorbito umidità?

Se nonostante tutte le tue precauzioni per la conservazione i tuoi fiori di CBD assorbono umidità (dopotutto un bicchiere viene versato rapidamente), non tutto è ancora perduto. Il salvatore in questo caso e molto spesso quel buon vecchio pacchetto di riso che è ancora in giro in fondo alla credenza della cucina.

Metti le tue cime bagnate in una ciotola o in un sacchetto di stoffa una generosa quantità di riso crudo. L'importante è che l'umidità possa fuoriuscire e quindi evitare qualsiasi contenitore ermetico. Dopo 24 ore, la tua erba dovrebbe già avere un aspetto molto migliore. Se ciò non bastasse, lasciarli riposare ancora per qualche giorno, finché non saranno sufficientemente asciutti.

Se la tua erba ha appena sofferto dell'umidità ambientale ma non è completamente bagnata, un semplice busta di carta potrebbe essere sufficiente. Chiudetela (la carta respira abbastanza), quindi mettetela da parte per qualche ora in un luogo fresco e asciutto. Sarai quindi in grado di decidere se è stato raggiunto un livello di umidità ragionevole. Altrimenti, gira la testa e aspetta ancora qualche ora.

Condividere:

Condividi su Facebook
Facebook
rimproverare
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

I nostri prodotti CBD

Novità

Novità

Disponibile

CBD naturale e a spettro completo

Olio di CBD 15% Giorno - Gusto Mango

Altri articoli sul CBD

Iscriviti per ottenere
20% fuori del tuo primo ordine
NO GRAZIE
Torna in cima
form1-4-popup.png

Ricevi offerte esclusive

Iscriviti alla nostra newsletter

Carrello
  • Non ci sono prodotti nel carrello.