Qual è la quantità ideale per una dose di CBD?

La domanda è sulla bocca di tutti: quanto CBD assumere per ripresa? Al giorno ? Su cosa basare il dosaggio? Le risposte si susseguono instancabilmente e non sono uguali. Tra il suo collega di lavoro che si rivolge agli infusi di canapa e il suo cugino hipster che giura per lo svapo di CBD, è difficile farsi un'idea. Weedy solleva il velo e spiega come prendere una decisione sul dose utile per tue esigenze personali.

Il corretto dosaggio della tua cannabis light non è sempre facile
Il corretto dosaggio della tua cannabis light non è sempre facile

L'eterna questione del dosaggio del CBD

I neofiti e gli utenti esperti continuano a chiedersi, ad ogni acquisto di un nuovo prodotto derivato, con quale dose iniziare. Tuttavia, ad oggi, non esiste nessuna assunzione giornaliera raccomandata di CBD, né del resto in altri cannabinoidi. La mancanza di riferimento significa quindi che tutti seguono la loro raccomandazione, spesso in base alla loro esperienza personale. Eppure lo consiglio un dosaggio ideale di CBD non è così facile.

Alcuni promemoria utili prima di affrontare l'interesse di ulteriori ricerche sul dosaggio della cannabis e, soprattutto, su come scegliere la propria dose ideale.

Gli effetti sono possibili grazie al sistema endocannabinoide

Ogni essere umano è dotato di un file sistema endocannabinoide (ASCIUTTO). Direttamente legato al nostro sistema nervoso e al nostro sistema immunitario, è questo che “comunica” con i cannabinoidi e quindi permette loro di agire sull'uomo.

Non esiste il dosaggio singolo perfetto

La legge dell'effetto fa reagire tutti in modo diverso alla cannabis. In effetti, molti fattori possono influenzare il modo in cui il nostro corpo percepisce e risponde a un'assunzione di cannabinoidi esterni. Sono diversi quanto la situazione personale (stress, stato d'animo), genere, età, peso e, naturalmente, la nostra esperienza con il CBD. Più spesso lo prendi, più gli effetti diminuiranno e tenderanno a farti aumentare il dosaggio.

L'effetto entourage può causare effetti diversi allo stesso dosaggio

ileffetto entourage Questa è la teoria secondo cui un cannabinoide da solo non funziona tanto, e non nello stesso modo di quando viene consumato con altri ingredienti attivi. Allo stesso dosaggio, l'assunzione del CBD da solo provoca quindi generalmente effetti più leggeri e meno completi del CBD accompagnato dal suo ambiente naturale (i terpeniflavonoidi cannabigerolo, cannabinolo, ecc.).

Isolati, i cristalli di CBD non sfruttano l'effetto entourage
Isolati, i cristalli di CBD non sfruttano l'effetto entourage

Perché sarebbe utile standardizzare il dosaggio della cannabis

Ne abbiamo parlato, nonostante prime proposte della comunità scientifica, ci sono, ad oggi, nessuna dose standard raccomandata. Nel contesto dell'assunzione del CBD da solo, l'assenza di pericolo diretto per il consumatore non incoraggia l'accelerazione del processo. Nel contesto della cannabis più in generale, la sua ampia demonizzazione implica, come al solito, che le autorità si trattengano di fronte all'evocazione stessa del soggetto.

Tuttavia, la standardizzazione dei dosaggi consentirebbe promuovere modelli di consumo più sicuri ed efficienti. Ciò consentirebbe anche e soprattutto rassicurare il consumatore, troppo spesso destabilizzato da solo davanti alla sua etichetta. Non sarebbe più chiaro indicare chiaramente il numero di dosi su una confezione di una quantità in milligrammi che non parla a nessuno? Oppure un dosaggio (peso o numero di gocce ad esempio) consigliato in base al corpo della persona? La domanda è ovviamente retorica.

Ovviamente, e l'abbiamo ampiamente introdotto, non siamo tutti uguali quando si tratta di prendere cannabis, e il dosaggio singolo difficilmente ha senso. Tuttavia, non stiamo parlando di un dosaggio imposto, ma piuttosto indicazioni chiare e adattabili a seconda dell'individuo. Tuttavia, non tutti i venditori di CBD possono fare le proprie cose, il che aumenterebbe solo la confusione. Forse, però, un giorno vedremo dosaggi ufficiali raccomandati, sulla base di studi di base.

Quindi, quanto iniziare a prendere il CBD?

Abbastanza logicamente, un individuo più grande, in media, avrà bisogno di prendere più cannabidiolo prima di iniziare a sentire gli effetti. Al momento sembra abbastanza ragionevole almeno un milligrammo di CBD al giorno per ogni cinque chilogrammi. Le quantità possono quindi essere ovviamente regolate e gradualmente aumentato, fino a un dosaggio ideale per il tuo ha bisogno.

I seguenti valori indicano un dosaggio iniziale minimo ragionevole nella maggior parte dei casi.

Peso Avvio del dosaggio del CBD
50 kg 10mg
60 kg 12mg
70 kg 14mg
80 kg 16mg
90 kg 18mg
100 kg 20mg

Per tutti coloro che non si trovano in questa tabella, nessun problema, devi solo dividere il tuo peso (in chilogrammi) per 5! Ad esempio: 68 kg / 5 = 13,6 mg. Niente stress però, questo è solo un esempio di quantità iniziale. Il CBD non è né psicoattivo né crea dipendenzae non è presente nessun effetto collaterale noto. Non c'è quindi alcun rischio se non si è molto precisi sul dosaggio!

Ricorda che il CBD non è in alcun modo considerato un medicinale in Francia o nella maggior parte degli altri paesi dell'Unione europea (UE). Se stai prendendo in considerazione la cannabis leggera per il trattamento di una patologia, ti consigliamo quindi di discuterne in anticipo con un professionista sanitario.

Per concludere: quantità ideale di CBD

Il modo migliore per dosare bene il tuo CBD è prenderlo gradualmente
Il modo migliore per dosare bene il tuo CBD è prenderlo gradualmente

Ora sai più della maggior parte dei consumatori sul dosaggio ideale di CBD. Per concludere, abbiamo creato per te il cheat sheet di dosaggio facile ed efficiente di qualsiasi prodotto CBD !

Come dosare un prodotto CBD?

  1. Scegli un tipo di prodotto adatto alle tue esigenze (olio, liquidi, infusione)
  2. Garantire la qualità del prodotto (origine, agricoltura biologica)
  3. Controlla la concentrazione di cannabinoidi
  4. Leggi i suggerimenti per l'uso
  5. Inizia con il dosaggio più basso
  6. Aspetta abbastanza a lungo per vedere gli effetti
  7. Aumentare gradualmente il dosaggio fino a ottenere gli effetti desiderati
  8. Non andare oltre il dosaggio efficace
  9. Spazio quanto basta per ottenere il maggior numero di effetti quando ne hai bisogno

Condividere:

Condividi su Facebook
Facebook
rimproverare
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

I nostri prodotti CBD

Altri articoli sul CBD

Carrello Articolo cancellato annuler
  • Nessun prodotto nel carrello.
Torna in cima
form1-4-popup.png

Ricevi offerte esclusive

Iscriviti alla nostra newsletter