Benefici e usi dell'olio di canapa [GUIDA]

Immagine Titolo Valutazione Prezzo Carrello

Olio di CBD 15% - Con Olio di Canapa

Hui15

59.90

Olio di CBD 10% - Con Olio di Canapa

Hui10

A partire da 44.90

Nutriente per pelle e capelli, ottimo dal punto di vista nutrizionale e piacevole nel massaggio come nella dieta, ilolio di canapa è pieno di qualità. È semplice, aiuta a trarre beneficio da una dieta equilibrata oltre che a rilassare o lenire le irritazioni cutanee.

Ecco tutto ciò che devi sapere sull'olio di canapa per usarlo bene e migliorare semplicemente la tua vita quotidiana. Composizione, utilizzo, principali proprietà, benefici cosmetici su viso e pelle : presto non potrai più fare a meno delle virtù dell'olio di canapa, con o senza cannabidiolo (CBD) aggiunto.

Cos'è l'olio di canapa e come può essere utilizzato?

L'olio di canapa è un prodotto legale, che non crea dipendenza e non ha effetti elevati, estratto dai semi di Cannabis Sativa L.

L'olio di canapa è un prodotto legale, che non crea dipendenza e non ha effetti elevati, estratto dai semi di Cannabis Sativa L.

L'olio di canapa o l'olio di cannabis è a olio vegetale di colore chiaro con un gusto leggero che ricorda la nocciola. Si ottiene da estrazione del grasso contenuto nei semi di canapa coltivati, Cannabis Sativa L.

Per estrarlo, è sufficiente raccogliere, pulire e poi spremere a freddo i semi di canapa, chiamato in questo caso seme di canapa. Ricco di acidi grassi essenziali e grassi saturi, è particolarmente ricercato per la sua qualità nutrizionali eccezionali. Per fare un confronto, solo l'olio di semi di lino contiene più acido alfa linoleico. L'olio di canapa, invece, contiene più acidi grassi essenziali, giustificando in parte il suo incredibile successo.

In ogni caso, per estrarre l'olio viene utilizzata una varietà legale di canapa. Ciò implica in particolare che la pianta non contenga più dello 0,3% di rilevabile, la sostanza psicoattiva della cannabis.

Grazie alle moderne tecniche è possibile evitare il più possibile la presenza di sostanze vegetali nel prodotto finito, e quindi ottenere un olio perfettamente legale. Gli oli di canapa liberamente acquistabili sul mercato contengono quindi al massimo tracce di THC. Tuttavia, ci sono oli di canapa arricchiti con CBD.

Consentono di combinare i benefici dell'olio di canapa e del cannabidiolo, particolarmente rinomato per i suoi effetti lenitivi, antinfiammatori e antidepressivi.

Composizione dell'olio di canapa

L'olio di canapa deve le sue virtù, in particolare sulla pelle e nell'alimentazione, alla sua composizione unica, estremamente ricca di acidi grassi.

 

Quantità

Dettaglio

Acidi grassi monoinsaturi9 al 14%Acido oleico (Omega9)
Acidi grassi polinsaturi

55 al 60%

17 al 20%

Acido linoleico (Omega6)

Acido Alfa Linoleico (Omega3)

Acidi grassi saturi8 al 10%Acidi palmitico e stearico
Vitamine2%LA, SI1, SI2, SI6, MI
Altri componenti-

Tocoferoli gamma

Beta sitosteroli

Beta cariofillene (BCP)

Aminoacidi essenziali

Olio di canapa o olio di CBD in Francia: qual è la differenza?

L'olio di CBD viene estratto dalla pianta di cannabis

L'olio di CBD viene estratto dalla pianta di cannabis

In Francia, paese relativamente austero per quanto riguarda l'uso e la commercializzazione di prodotti derivati ​​dalla canapa, ci piace essere pignoli sui nomi e sulle parole usate. Così, una confusione comune considera indifferentemente Olio di CBD diolio di canapa. Sebbene realizzati dalla stessa pianta, sono due diversi tipi di olio. Il primo si ottiene come un olio vegetale tradizionale. I semi vengono semplicemente pressati qui, fino ad ottenere l'olio.

L'olio di canapa CBD o l'olio di cannabis CBD come inteso in Francia è al contrario a olio arricchito con estratto di cannabidiolo. È quindi composto da almeno due ingredienti: un olio classico, generalmente vegetale (olio di canapa o Olio MCT il più delle volte), così come il cannabidiolo. Potrebbe essere un isolato, o al contrario un estratto da spettro ampio o completo. Questi oli sono quindi più ricchi poiché includono gli altri terpeni e cannabinoidi naturalmente presenti nella pianta di cannabis.

Uso di olio di canapa

L'olio di canapa può essere assunto in gocce, mescolato con il cibo o applicato sulla pelle

L'olio di canapa può essere assunto in gocce, mescolato con il cibo o applicato sulla pelle

L'olio di canapa è un olio commestibile. Può quindi essere utilizzato sia per via orale che per applicazione locale. I vantaggi sono poi diversi e si può preferire una modalità di utilizzo a seconda delle virtù desiderate.

  • Uso interno: per beneficiare degli apporti nutrizionali dell'olio di canapa, è sufficiente consumarlo per via orale, come qualsiasi alimento. Per mantenere il più possibile le sue proprietà, si consiglia di utilizzarlo crudo. Uno o due cucchiai sono sufficienti per coprire l'apporto nutrizionale giornaliero raccomandato di omega 3 e 6. Usalo semplicemente per condire un'insalata, un pesce o una zuppa direttamente nel piatto e il gioco è fatto. È anche possibile mettere l'olio di canapa sotto la lingua per alcuni secondi prima di inghiottirlo (via sublinguale) e godere così di effetti più rapidi. Questo uso è tuttavia piuttosto destinato ai consumatori di olio di CBD.
  • Applicazione locale: in applicazione locale, l'olio di cannabis nutre in profondità la pelle, aiuta ad alleviare le irritazioni e può essere utilizzato anche sui capelli e sul cuoio capelluto. Basta pulire l'area interessata (un sapone neutro è l'ideale) quindi massaggiarla delicatamente con un po' di olio di canapa, fino alla penetrazione.

Olio di cannabis: è legale?

La canapa non deve essere confusa con il THC.

La canapa non deve essere confusa con il THC.

All'interno dell'Unione Europea, l'acquisto di olio di cannabis è consentito solo a condizione che provenga da varietà di canapa regolamentate, con un contenuto di THC minimo. Se il tuo olio di canapa soddisfa queste condizioni, è perfettamente legale!

Consumare olio di cannabis in Francia è rischioso?

No, consumare olio di canapa non è rischioso poiché è un prodotto completamente legale. Come spesso accade con i derivati ​​della cannabis, tuttavia, è meglio prendere alcune precauzioni. Assicurati sempre che non ci sia THC nel prodotto consumato. Questo te lo assicurerà un test negativo in caso di controllo della sicurezza stradale, per esempio.

La Francia produce olio di cannabis?

Si ci sono Oli di canapa 100% prodotti in Francia ! Inoltre, la Francia è il primo paese produttore di canapa in Europa ! Tuttavia, sono ancora poco presenti sul mercato, gli agricoltori si espongono a molte complicazioni scegliendo di coltivare cannabis, anche legale. Le varietà autorizzate sono infatti ampiamente controllate, così come i livelli di cannabinoidi. Ciò consente da un lato di garantire la qualità dei prodotti venduti, comporta però molti rischi poiché un agricoltore il cui raccolto supera, anche di poco, il tasso autorizzato dello 0,3% di THC dovrebbe distruggerlo del tutto. , rappresentando un notevole perdita secca. La maggior parte degli oli di canapa sul mercato attuale, quindi, proviene spesso da altri paesi.

6 notevoli proprietà dell'olio di canapa

benefici dell'olio di canapa relax min

Applicato sulla pelle, l'olio di canapa aiuta a rilassare e lenire varie irritazioni

1. Idratare la pelle e i capelli

Quando applicato sulla pelle, l'olio di canapa è rinomato per le sue proprietà idratanti, utili sia per pelli secche quello cuoio capelluto irritato e capelli opachi. Può essere usato come maschera, massaggio o anche un'emulsione, è penetra facilmente e rapidamente, senza il rischio di ostruire i pori come altri oli più comedogenici che anzi aumentano il rischio della comparsa di brufoli e altri punti neri indesiderati (è il caso ad esempio dell'olio di cocco, di lino o di Mandorla). Ricco di acidi grassi e proteine, è idrata in profondità la pelle et impedisce ai capelli di essere fragili.

2. Allevia il dolore e limita l'infiammazione

L'olio di canapa, specialmente se combinato con olio di CBD di qualità, ha effetti antinfiammatori, capace di alleviare un po 'di dolore, soprattutto cronica, e limitare l'infiammazione. Il potenziale di queste virtù è particolarmente studiato per alleviare alcune malattie della pelle come eczema, psoriasi, acne o orticaria. Viene quindi applicato direttamente su forfora, brufoli o forfora.

3. Rafforza il sistema immunitario

Gli acidi grassi e le vitamine nella nostra dieta sono essenziali per buon funzionamento del nostro sistema immunitario. Ricco sia di acidi grassi essenziali che di vitamine, in particolare vitamina A ed E, l'olio di canapa è un ottimo integratore alimentare che aiuta il nostro corpo a mantenere un forte sistema immunitario. In quantità sufficiente, l'uso di olio di canapa ci aiuta quindi a rafforzare le nostre difese naturali e per respingere virus, batteri e altri attacchi esterni quando si presentano.

4. Prevenire i disturbi cognitivi

Per diversi motivi, l'olio di canapa aiuta a prevenire il deterioramento cognitivo, causando sintomi diversi come perdita di memoria, difficoltà a parlare o difficoltà a coordinare i movimenti. Si manifestano in molte malattie, come il Parkinson, l'Alzheimer e altre malattie neurodegenerative.

Diversi componenti dell'olio di canapa sono noti per prevenire alcuni di questi disturbi:

  • Vitamina E previene il declino cognitivo,
  • Gli acidi grassi contribuiscono a ritardare l'insorgenza di alcuni disturbi cognitivi,
  • Gli Omega aiutano ridurre lo stress e l'ansia.

5. Prenditi cura della tua salute cardiovascolare

Anche assunto per via orale, l'olio di canapa possiede qualità nutrizionali benefiche per il sistema cardiovascolare (cuore, arterie e vene), responsabile della corretta distribuzione del sangue e quindi dell'ossigeno nel nostro corpo. È essenziale per la nostra buona salute poiché in caso di disfunzione i nostri organi non vengono più riforniti e quindi non possono più funzionare correttamente. Anche in questo caso, è essenzialmente la sua ricchezza di acidi grassi e vitamina E che consente all'olio di canapa di abbassare i nostri livelli di colesteroloregolare i nostri livelli di trigliceridi e, su larga scala, prevenire le malattie cardiovascolari.

6. Bilancia la tua dieta

Più in generale, l'olio di cannabis ha virtù nutrizionali che lo rendono un ottimo alleato nella nostra dieta. Quotidianamente condisce facilmente tutti i tipi di piatti. Per esigenze più specifiche, può essere utilizzato anche come cura, come a integratore alimentare.

L'olio di canapa, per la sua particolare composizione, possiede quindi proprietà particolarmente interessanti per l'organismo e per il nostro equilibrio alimentare. Applicato direttamente sul corpo o utilizzato in ricette più complesse di cura o prevenzione, è illustrato anche dalla sua virtù sulla pelle.

Uso dell'olio di canapa nei cosmetici: proprietà per la pelle

Gocce di olio di CBD per pelle-min

L'olio di CBD ha proprietà lenitive per la pelle

Oltre agli effetti virtuosi sopra citati, l'olio di canapa ha anche il notevole vantaggio di essere adatto a tutti i tipi di pelle, anche i più sensibili, anche i più piccoli. Si trova da qualche anno in tutti i tipi di prodotti cosmetici, per il viso o per tutto il corpo.

Benefici dell'olio di canapa sul viso

Grazie alle sue proprietà antiossidanti, l'olio di canapa è ampiamente sfruttato dall'industria cosmetica per trattamenti per il viso. Combattendo i radicali liberi, contribuisce a rallentare l'invecchiamento della pelle, che gli è valso in particolare di essere trovato come ingrediente d'elezione in creme antietà alla canapa. Fornendo nutrienti e idratazione all'epidermide, previene la comparsa delle rughe contemporaneamente a lei illumina la carnagione.

Vedi anche: Una routine di benessere alla canapa?

Olio di canapa per proteggere la pelle dal sole

Più recentemente, abbiamo assistito alla comparsa sul mercato di prodotti per la protezione solare e doposole, sfruttando anche i benefici dell'olio di canapa. Associato agli effetti antinfiammatori e calmanti dell'olio di CBD, lei potrebbe davvero alleviare le scottature. Se ti capita, non esitare ad applicare olio di canapa sulla zona dolente, massaggiando leggermente per farlo penetrare bene. Potete ripetere l'operazione tutte le volte che è necessario fino al ritorno di una pelle dall'aspetto normale.

Benessere pelle e corpo: massaggio con olio di canapa

benefici del massaggio con olio di canapa min

Nel massaggio, l'olio di canapa idrata la pelle e rilassa le parti del corpo massaggiate

L'uso dell'olio vegetale per il massaggio ha almeno tre vantaggi:

  1. Lascia che le mani scivolino sulla pelle e quindi beneficia di un tocco più piacevole.
  2. Aumenta la sensazione di rilassamento causata dal massaggio.
  3. Goditi i benefici dell'olio scelto.

L'olio di canapa è quindi particolarmente indicato poiché è uno degli oli vegetali più nutrienti. Optando per a Olio da massaggio alla canapa CBD ancora una volta unisci i vantaggi di entrambi i prodotti aiutando la pelle trattata a combattere le infezioni e promuovere la rilassamento muscolare.

Olio di canapa per alleviare l'irritazione della pelle

Antisettico, idratante e antinfiammatorio, l'olio di canapa è consigliato per molte malattie della pelle. Non è un trattamento medico e non intende sostituire il trattamento convenzionale. Ricordiamolo a tutti gli effetti pratici: l'olio di cannabis, con o senza CBD, non è una medicina. Tuttavia, può fornire comfort quotidiano, in particolare limitando il pruritoin promuovere il rinnovamento della pelle o respingere le infezioni.

  • acne: l'olio di canapa aiuta a regolare i livelli di sebo e a mantenere una buona igiene della pelle, due aspetti importanti di combatte l'acne.
  • eczema: grazie alle sue proprietà analgesiche e antinfiammatorie, l'olio di canapa può alleviare le riacutizzazioni dell'eczema, anche tra i più giovani.
  • Psoriasiconvivere con la psoriasi è una lotta quotidiana, soprattutto nelle sue forme più avanzate. Grazie al suo potere idratante, l'olio di canapa limita il prurito e apporta un po' di comfort.
  • Orticaria: il 20% dei francesi sviluppa, prima o poi,orticaria. L'olio di canapa aiuta ad alleviare il prurito ed è un'alternativa naturale ai corticosteroidi per le eruzioni cutanee lievi.

Benefici dell'olio di canapa nella cura dei capelli

Applicato sulla pelle, l'olio di canapa la idrata, la ammorbidisce e ne rallenta l'invecchiamento. Sui capelli e sulla barba, agisce in modo simile donandoli elasticità, lucentezza e volume senza lasciarle unte e appiccicose grazie al suo forte potere penetrante. Aiuta anche a nutrire il cuoio capelluto e sbarazzarsi della forfora, non pericoloso ma antiestetico.

Ecco alcuni suggerimenti per utilizzare correttamente l'olio di canapa nello styling dei capelli.

Benefici dell'olio di canapa per i capelli

capelli olio di canapa min

L'olio di canapa idrata il cuoio capelluto e favorisce la produzione di cheratina

Per la massima idratazione puoi usare ilolio di canapa nella maschera per capelli. Quindi applicare l'olio sulle radici e sulla lunghezza e lasciare in posa. Durante il bagno d'olio e per la massima efficienza, puoi anche avvolgere la testa in a asciugamano caldo bagnato: apre le squame dei capelli e favorisce l'idratazione e la riparazione. Alcuni studi suggeriscono anche che l'uso di Il CBD aiuta a rallentare la caduta dei capelli.

Benefici dell'olio di canapa sulla barba

Da sempre grazie al suo potere nutriente, l'olio di canapa è l'alleato di barbe spente, ruvide e/o capelli sfibrati. Per quanto riguarda i capelli, lei ridona elasticità, lucentezza e volume ai peli della barba che poi diventa più luminoso e più facile da pettinare. Può essere utilizzato come un qualsiasi olio da barba, scaldando qualche goccia nel palmo della mano prima di applicarlo, massaggiando fino a completo assorbimento.

Olio di canapa: guida all'acquisto

Dove trovare olio di canapa/olio di cannabis?

L'acquisto di olio di cannabis legale è stato a lungo complicato. È stato quindi necessario fare di tutto per trovare il negozio biologico, prodotti naturali o addirittura la parafarmacia che potrebbe averlo sugli scaffali, o almeno ordinarne alcuni. Fortunatamente, sta diventando sempre più facile trovare l'olio di canapa. Ora è disponibile nella maggior parte dei minimarket, in molti negozi online rinomati e persino in alcuni supermercati!

Qual è il prezzo dell'olio di canapa in Francia?

Il prezzo dell'olio di canapa varia ampiamente, principalmente in base a tre parametri:

  • la qualità : la canapa certificata biologica è più costosa, ma molto più salutare per la tua salute e per l'ambiente. Da favorire anche l'estrazione a freddo per preservare il più possibile le proprietà della pianta.
  • La quantità : Come spesso, l'acquisto in grandi quantità riduce il costo complessivo dell'articolo.
  • Luogo di acquisto : Non è un segreto che più grande è il distributore, più può giocare sui volumi e quindi ridurre i margini. I supermercati sono quindi generalmente più economici dei negozi biologici e di altri piccoli rivenditori, ma a volte anche la qualità può variare.

In generale, conta almeno 25/30€ al litro di olio di canapa al supermercato.

piangere il chanvre cbd

Trova tutti i nostri oli di canapa e CBD sul nostro e-shop

Come conservare l'olio di cannabis?

Come la maggior parte dei prodotti naturali, L'olio di canapa è un oggetto sensibile che teme la luce e il calore. Deve quindi essere conservato in buone condizioni.

È, come la maggior parte degli oli, fotosensibile e sensibile all'ossidazione. L'esposizione prolungata alla luce potrebbe quindi fargli perdere le sue proprietà. Per poter utilizzare il prodotto il più a lungo possibile, proteggerlo dalla luce e preferire un luogo fresco. Il frigorifero o la cantina sono quindi luoghi di conservazione particolarmente consigliati.

Se la temperatura scende troppo (ad esempio in frigorifero), l'olio potrebbe addensarsi leggermente o addirittura solidificarsi. Questo è del tutto normale e non influisce sulla qualità del prodotto. Puoi semplicemente estrarre la bottiglia con un po' di anticipo per ritrovare la sua fluidità originale. In buone condizioni, è del tutto possibile conserva il tuo olio di canapa per un anno.

Condividere: